O.M.A.S.

O.M.A.S.

O.M.A.S. Officina Meccanica Armando Simoni/ Componenti / San Lazzaro di Savena (BO), Italy / 1960 – 2015


Fonti: Camera di Commercio di Bologna, Classic Randezvous


Ha collaborato con: Campagnolo, Colnago e altri marchi di biciclette italiani.


Già dagli anni ’50 tra Modena e Bologna aziende del livello di Ducati, Ferrari e Lamborghini danno vita ad un importante distretto industriale per la produzione di motori per auto e motocicli, intorno al quale si crea un indotto di piccole e medie imprese artigiane in grado di offrire un altissimo livello di innovazione, design e qualità. Luciano Galassi insieme al socio Atos Capelli fondano la O.M.A.S. (Officina Meccanica Attrezzerie e Stampaggio) nel giugno del 1960 a San Lazzaro di Savena, (stessa località in cui ha sede anche la F.T. Bologna), nei primi anni la produzione è dedicata prevalentemente a carburatori ad alte prestazioni per aziende specializzate nella produzione di ruote in alluminio per auto e motocicli.

L’idea di produrre componenti speciali per biciclette nasce nel 1974 dalle richieste dei ciclisti della zona che commissionano all’azienda la produzione di singoli componenti ultraleggeri da impiegare nelle competizioni. Dato l’ottimo riscontro ottenuto dai componenti l’anno successivo l’azienda decide di investire in una vera produzione industriale di prodotti in alluminio e lega ultra leggera, i quali grazie al know how di altissimo livello del dipartimento interno di ricerca e sviluppo sulle più avanzate tecniche di metallurgia, ingegneria e controllo qualità, hanno da subito stabilito il nuovo standard industriale di eccellenza del settore a livello internazionale.
La qualità della gamma di prodotti, che comprende guarniture, serie sterzo, mozzi, cerchi, movimenti centrali e porta borracce, non passa inosservata a Tullio Campagnolo che gli commissionerà fino al 1977 la produzione di viteria in titanio, pedali e movimenti centrali per il gruppo Super Record. L’azienda ha cessato ogni attività nel 2015.

Movimento centrale modello "Big Sliding", perno in titanio e cuscinetti sigillati.

Movimento centrale modello “Big Sliding”, perno in titanio e cuscinetti sigillati.

OMAS-BOTTOM-BRACKET-TITANIUM

OMAS-BOTTO-BRACKET2
omas-bottom-bracket3
Foto “battibecco”

omas-bottom-bracket2

omas-crankset3Guarnitura OMAS in alluminio / Foto “battibecco”

omas-crankset4 omas-crankset omas-crankset11

omas-heaset5 Serie sterzo OMAS “Big Sliding” strada 25,4×24 F in alluminio / Foto battibecco

omas-headset4 omas-headset

Ruote OMAS. Mozzi "Big Sliding" con perno in titanio e cuscinetti sigillati.Ruote OMAS. Mozzi “Big Sliding” con perno in titanio e cuscinetti sigillati.

RUOTE-OMAS-RIMS

1980 OMAS Catalogo / via Classic Randezvous

OMAS Catalogo1980 / Classic Randezvous

catalogo 1980 mozzi2

CATALOGO-SERIE-STERZO-OMAS

CATALOGO-HUBS-OMAS

 OMAS Catalogo1978 / Foto Classic Randezvous

CATALOGO-CRANKSET-OMAS

CATALOGO-SERIE-STERZO-OMAS2

catalogo ruote

OMAS-ADS

  1979 pubblciità OMAS / Foto Classic Randezvous

Non sono presenti commenti